Terapia a base di LEGO®

Terapia a base di LEGO®

La terapia a base di LEGO® è un programma di abilità sociali per i bambini volta a stimolare le capacità neuropsicologiche dei bambini/ragazzi. Soprattutto costituisce un valido strumento per migliorare la capacità comunicativa: farsi capire dall’interlocutore, programmare le azioni con il linguaggio, comunicare le proprie emozioni e sensazioni agli altri.

"Il miglior tipo di terapia è quando è così divertente che il bambino non sa che sta succedendo."

Lynne Koegel, PhD, direttore clinico, Koegel Autism Center, Università della California a Santa Barbara, CA

Il LEGO® Group è una squadra di 5/6 bambini/ragazzi che insieme si dedicano alla realizzazione di un progetto.

I gruppi sono di due tipi:

  1. 5/6 bambini fino a 8 anni di età

  2. 5/6 bambini/ragazzi con età superiore agli 8 anni

GRUPPO FINO A 8 ANNI

OBIETTIVI:

  • AUTOREGOLAZIONE

  • DECREMENTO DELL’INIBIZIONE

  • SVILUPPO PRASSICO/PROCEDURE

  • SVILUPPO MORFOSINTATTICO E DELLA COMPRENSIONE

  • CONDIVISIONE DEI CONTENUTI EMOTIVI

GRUPPO > 8 ANNI

OBIETTIVI:

  • AUTOREGOLAZIONE

  • ASPETTI METACOGNITIVI

  • DECREMENTO DELL’INIBIZIONE

  • SVILUPPO PROCEDURE COMPLESSE

  • CREAZIONE DI INTERESSI CONDIVISI

  • CONDIVISIONE DEI CONTENUTI EMOTIVI

  • INTEGRAZIONE E CONSOLIDAMENTO RELAZIONI SOCIALI (AMICI)

  • AUTONOMIA ED EMANCIPAZIONE DELL’AIUTO DEL CAREGIVER

La terapia a base di LEGO® E 'stato originariamente sviluppato dal Dr. Dan Legoff, neuropsicologo pediatrico negli Stati Uniti. Notò che i bambini con disturbi della comunicazione e del neurosviluppo iniziavano a parlare quando si trovavano riuniti intorno ad un tavolo con mattoncini LEGO® e lavoravano insieme per costruire modelli LEGO

Chiave di questo approccio è la modalità di coinvolgimento e collaborazione divertente per i partecipanti ai fini della strutturazione di una migliore relazione sociale.

Questo tipo di terapia è adatta a tutti i bambini che manifestano difficoltà o inibizione comunicativa ed è anche rivolta a bambini con problemi di comunicazione e interazione sociali come disturbi dello spettro autistico. Attraverso una valutazione delle capacità del bambino, si stabilisce il suo profilo di funzionamento e si inserisce il bambino in un gruppo con il quale può più facilmente integrarsi.

Il gruppo è una occasione privilegiata di condivisione e ha la finalità ultima di incoraggiare la formazione di nuove relazioni amicali.

Le terapie si svolgono all’interno di un ambiente terapeutico con il semplice ausilio di un ampio tavolo e sedie per accogliere i partecipanti. L’ambiente potrà essere quella di Terapia Occupazionale o in alternativa una palestra psicomotoria.

Il setting, inoltre, prevede l’utilizzo di confezioni di costruzioni LEGO® appartenenti al catalogo di LEGO® oggi esistente, scelte in base all’adeguatezza cronologica e in base alla complessità costruttiva utile al gruppo.

Le terapie si svolgono nel CENTRO DI RIABILITAZIONE DELL’ETA’ EVOLUTIVA di INI VILLA DANTE, nel reparto diretto dalla dottoressa Neuropsichiatra Infantile Maria Nicoletta Aliberti. Le attività sono condotte da un equipe specialistica composta da Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva e Terapisti Occupazionali coordinati dal medico specialista in Neuropsichiatria Infantile che oltre a svolgere il ruolo di moderatori pianificano le attività di gruppo.